news

Il primo inedito tratto dal nuovo album della band lucana, in uscita per il prossimo autunno

Esce oggi, venerdì 13 maggio, il nuovo singolo di Krikka Reggae, prodotto da
Lucania Sound Digital e distribuito da Artist First: “Virus” è il primo dei due brani che
anticipano la pubblicazione del 6° disco, attesa in autunno.
Nato in occasione di feste e dance hall, durante l’estate del 2001 sulle spiagge della
costa jonica, il gruppo è noto per le sue trascinanti commistioni tra dialetto lucano e
musica giamaicana, che di album in album danno vita a un repertorio originale dalla
marcata connotazione performativa.
“Virus”, ora disponibile su tutte le piattaforme digitali, ha un titolo che può trarre in
inganno: il suo contenuto è sì legato alla fine delle restrizioni anti-covid – fine datata
al 1° maggio scorso –, però, già a un primo ascolto non può non risultare spiazzante.
Dopo due anni in cui il momento catartico del live ci è stato precluso, infatti, l’unico
virus da cui vogliamo essere contagiati è quello della musica: la metrica pungente dei
due cantanti, mista a un ritmo incalzante da dance hall e a sonorità elettroniche come
EDM, Trance e House, potrebbe essere la soluzione per esorcizzare il ricordo di tempi
così poco clementi, come quelli che ci siamo appena lasciati alle spalle.
“Virus è un brano importante – spiega il frontman Manuel Brando Tataranno –
perchè apre la strada al nuovo disco, un brano che abbiamo scritto durante la
pandemia pensando proprio al momento attuale, ovvero a quando tutte le restrizioni
sarebbero cadute. E adesso che è di nuovo possibile vogliamo diffondere il virus più
potente che esista, la musica, quello che ci fa ballare senza sosta!”
Contestualmente al brano esce su Youtube anche il visual diretto da Martin Caezza.

Disponibile ora anche su youtube il nuovo brano della Krikka Reggae Milioni di Prove

Ascolta Milioni di Prove su Spotify e Apple Music

Fuori ora sul portale di SKYtg24 il video dell’ultimo brano firmato Krikka Reggae “Milioni di Prove” per la regia di Giuseppe Marco Albano prodotto da Lukania Sound Digital

 

LSD Label presenta

 KLOD

LA COLONNA SONORA DEL CORTOMETRAGGIO OMONIMO

ISPIRATA ALLA STORIA DI KLAUDIO NDOJA

All’interno la bonus track “Milioni di prove”

 firmata dai Krikka Reggae

Una palla da basket salva un bambino nel mar Mediterraneo, in quella striscia d’acqua che separa l’Albania dalla Puglia. La stessa palla accompagna la vita di quel giovane emigrato – Klaudio Ndoja – nella sua nuova vita, portandolo in serie A, campione del Brindisi Basket.

Questa è la storia che sta alla base del cortometraggio Klod, diretto da Giuseppe Marco Albano. L’opera audiovisiva è stata prodotta dall’Apulia Film Commission in collaborazione con la Mediterraneo Cinematografica nell’ambito del progetto CIRCE.

Dalla colonna sonora del cortometraggio nasce l’Ep omonino frutto della collaborazione tra il compositore e musicista siciliano Roberto Pellegrino con il regista lucano Giuseppe Marco Albano. L’Ep Klod, infatti, raccoglie musiche originali composte per ricreare le atmosfere e gli stati d’animo di sofferenza, azione e riscatto del film, creando una commistione tra sonorità di stampo tradizionale e avvenieristico. Una ricerca che passa dalla ciftelia, strumento a corde della cultura albanese, ai synth evolutivi. Questo e molto altro è stato cucito ad hoc sulle scene del film creando sottolineature e contrappunti, dissolvenze incrociate e richiami ad un periodo storico ben delineato.

La colonna sonora non contiene solo musiche strumentali, ma contributi di Mr. Colla e Alea. Il rapper albanese Mr. Colla è autore del testo della canzone “Chance”, sulla base realizzata dallo stesso Pellegrino, che accompagna anche i titoli di coda. Un brano italo-albanese dal sapore truce, color della rivincita, in un eterno profumo di soddisfazione.

All’interno dell’Ep, creata sulla stessa base di “Chance”, è presente la bonus track “Milioni di prove” scritta ed eseguita dalla Krikka Reggae. 

«Il testo di Milioni di prove è la fotografia di una parte della vita del protagonista del corto, ma che può essere la stessa per tutti noi. La vita è un viaggio in cui noi, almeno all’inizio non possiamo decidere nulla, ma sono le milioni di prove a cui siamo sottoposti che ci formano e ci insegnano a percorrere strade impervie e pericolose che portano anche a grandi soddisfazioni…bisogna cadere in picchiata se vuoi imparare a volare!» Krikka Reggae

Il brano dal sound rap e pop, a livello sonoro rappresenta sicuramente una novità per la Krikka e permette al gruppo di esprimersi con una nuova energia e comunicabilità, senza dimenticare le proprie radici linguistiche e sonore. In questo caso la base di Roberto G.Pellegrino ed è stata rimodellata e remixata sulle sonorità Krikka Reggae dal giovane producer e chitarrista della band lucana Wise Koala (Matteo Di Biase). Le voci dei due cantanti della band Manuel Brando e Big Simon riescono ad interpretare perfettamente la stessa idea del corto espressa in maniera altrettanto efficace nel videoclip dello stesso regista Giuseppe Marco Albano, dove le figure dei due cantanti si alternano ad immagini dello short movie.

Mixato da Ricky Rinaldi dell’Ohmguru studio di Bologna, è stato  masterizzato da Giovanni Versari (La maestà mastering studio)

Etichetta: LSD Label

Release Ep: 7 maggio  2021

Radio date: 7 maggio 2021

ascolta l’ultimo brano della Krikka Reggae “Milioni di Prove”